Tenuta Percesepe - Country House

La Tenuta Il Centro del gusto

Il Centro del Gusto

Dintorni: Montefalcione

Emozioni a portata di mano

Cancellare

Disteso su tre colli che guardano i monti del Taburno e del Partenio, si erge il comune di Montefalcione. La zone circostante l’abitato è ricca di boschi di castagni, querce, pioppi e ginepri che creano un habitat ideale per la nascita di funghi spontanei. Fiorente è anche l’agricoltura, grazie alla presenza dei fiumi Sabato e Calore, che rendono la zona assai ricca di acque. Tra i prodotti coltivati meritano una menzione le nocciole, con cui si produce un ottimo torrone, e l’uva della vitis apiana, così detta dai latini perché prediletta dalle api, da cui si ricava il Fiano di Avellino, altra DOCG irpina.
A stregare il visitatore basterebbe l’incantevole bellezza di alcuni scorci del paesaggio, quali si possono godere dal Belvedere S. Antonio, oppure la lussureggiante vegetazione che si può ammirare percorrendo i sentieri sparsi per il fondovalle arricchiti da una profusione di sorgenti.

Un altro valido motivo per visitare la cittadina è l’ architettura, con il suo affascinante centro storico un tempo dominato dal castello, con i suoi palazzi nobiliari dai celebri portali in pietra che hanno mantenuto l'aura di antiche leggende.

Le origini di Montefalcione sono molto remote, come è deducibile dal ritrovamento di reperti romani.

Pagina: 1 - 2