Tenuta Percesepe - Country House

La Tenuta Il Centro del gusto

Il Centro del Gusto

Dintorni: Tufo

Un tuffo dove il vino è più DOC

Cancellare

Come altri centri dell’Irpinia, Tufo nasce sulla sommità di un colle da cui domina la valle del fiume Sabato. Quello che più colpisce dal punto di vista naturalistico, è l’abbondanza di acque e di sorgenti: numerosi sono infatti i torrenti dai nomi evocativi che si snodano sul fondovalle.
Godibili escursioni, anche a cavallo, tra il verde della zona consentiranno di apprezzare al meglio il panorama e di raggiungere la Grotta di S. Michele, profonda più di 50 metri, che già da tempi antichissimi è stata meta di pellegrinaggi e nello scorso Giubileo è stata inserita tra i percorsi sacri.
Questa abbondanza di acque favorisce una ricca vegetazione spontanea, come pure le coltivazioni,  in particolar modo quella dell’uva che dà vita al rinomato Greco di Tufo, squisito vino bianco che ha conseguito il traguardo della DOCG.

Il paese vanta un recente passato come cava estrattiva di zolfo di cui rimangono testimonianze in un complesso di archeologia industriale denominato Molino Giardino che sorge sulle rive del fiume perfettamente integrato con l’ambiente. La Chiesa di San Michele, si trova poco fuori dell'abitato ed è una struttura rupestre che presenta sul fondo l'altare con la statua dell'Arcangelo.

Proprio a questo santo, patrono del paese, è collegata la manifestazione più sentita, che richiama numerosi fedeli dalle zone limitrofe.

Pagina: 1 - 2