Tenuta Percesepe - Country House

La Tenuta Il Centro del gusto

Il Centro del Gusto

Itinerario dei CastelliGallery

Il fascino dei borghi medievali

Itinerario dei Castelli

Terra di confine tra il regno bizantino e quello longobardo, l’Irpinia ha visto il sorgere di numerosi castelli, alcuni dei quali rivivono oggi l’antico splendore, costituendo l’emblema di un territorio ricco di memorie stimolanti e suggestioni incomparabili. Ciascun castello o rudere meriterebbe almeno una fugace visita, quale affascinante tramite di un viaggio a ritroso nell’atmosfera del passato che aleggia anche nei centri più nascosti dell'Irpinia; una selezione si rende però necessaria, come sempre capita quando l’offerta è molto ricca.
Grazie a sapienti ristrutturazioni, che talvolta ne hanno modificato l’aspetto originario, questi castelli sono divenuti meta turistica e ambientazione per rievocazioni storiche o eventi culturali ed enogastronomici. I castelli che invece hanno conservato, ben riconoscibile, l’antica impronta si presentano per lo più come ruderi, come accade a quelli di Avella e Rocca San Felice.

Il nostro tour comincia dal castello de “La Leonessa”, a Montemiletto, uno dei meglio conservati della provincia. Sorto in epoca longobarda, fu trasformato in palazzo baronale nel Rinascimento. L'edificio si sviluppa su tre piani intorno ad un cortile interno pavimentato con grossi ciottoli. Esso fu il palcoscenico da cui la nobile famiglia Tocco potè governare per diversi secoli la città, lasciando importanti tracce del suo passaggio.

 A pochi km verso nord- ovest ci si imbatte nel castello di Montefusco, adagiato su di un colle tra la valle del Sabato e la pianura di San Giorgio del Sannio. Durante il dominio borbonico, il fortilizio fu adibito a carcere, divenendo tristemente noto per la sua durezza.
Proseguendo verso il centro dell’Irpinia possiamo visitare Taurasi, il cui castello, trasformato da roccaforte medievale in dimora principesca, per opera di Carlo Gesualdo, è oggi sede dell’Enoteca Regionale.
Se allunghiamo il nostro percorso verso nord, merita sicuramente una sosta il Castello di Ariano Irpino, uno tra i più belli della regione. La matrice


Pagina: 1 - 2 - Gallery