Tenuta Percesepe - Country House

La Tenuta Il Centro del gusto

Il Centro del Gusto

TipicitàGallery

La Tenuta Percesepe si trova nel centro della zona di produzione dei 3 DOCG, Taurasi, Greco e Fiano, della regione Campania, prodotti di punta della enologia italiana, esportata in tutto il mondo, Rappresenta quindi la meta ideale da dove partire per raggiungere i meravigliosi e caratteristici paesini che ospitano le cantine sempre aperte agli intenditori che vogliono visitarle

Il Taurasi istituito con decreto del 26/03/1970, è stato il primo vino meridionale a cui è stata conferita la Denominazione d’Origine Controllata e Garantita e rappresenta oggi senza dubbio il vino più prestigioso dell’intero sud Italia.
Ottenuto dalle uve Aglianico (almeno per l’85%) deve invecchiare tre anni di cui almeno uno in botte: si presenta di colore rosso granato intenso, odore caratteristico, intenso e speziato; al palato risulta un vino robusto, asciutto, abbastanza aromatico ma comunque equilibrato, con retrogusto molto persistente.
Si produce esclusivamente in Montemiletto ed in altri 16 comuni contigui ad ovest del suo territorio, Taurasi, Bonito, Castelfranci, Castelvetere sul calore, Fontanarosa, Lapio, Luogosano, Mirabella Eclano, Montefalcione, Montemarano, Paternopoli, Pietradefusi, Sant’Angelo all’Esca, San Mango sul Calore, Torre Nocelle e Venticano.

Il Greco di Tufo, istituito con decreto del 18/07/2003, è uno dei migliori bianchi dell’intero panorama enologico italiano ed è ottenuto dal vitigno Greco, l’Aminea Gemina importata dalla Tessaglia.
Questo vino si presenta con varie sfumature di giallo, dal paglierino al dorato, con un piacevole odore caratteristico, netto e gradevole con sentori di pesca e mandorle; al palato risulta armonico, asciutto e tenue.
Si produce esclusivamente in 8 comuni, confinanti ad est del territorio di Montemiletto: Tufo, Altavilla Irpina, Chianche, Montefusco, Prata di Principato Ultra, Petruro Irpino, Santa Paolina e Torrioni.

Il vino Fiano istituito con decreto del 18/07/2003, è il terzo DOCG della regione Campania.
Un tempo era un vino dolce, leggermente frizzante; oggi il Fiano di Avellino DOCG è un vino bianco con un caratteristico colore giallo paglierino, con intenso e gradevole profumo di frutta matura adatto anche all'invecchiamento.

Pagina: 1 - 2 - 3 - Gallery